Progettazione e Consulenza Campi Elettromagnetici , Telecomunicazioni, Energia
Studio TLC NET
Settore Pubblico
Imprese
Settore Privato
Radiofrequenza
ELF
Stazioni Radio Base
Strumentazione
Portfolio
Competenze
Contatti

Certificazione energetica edifici

A partire dal 2 Febbraio 2007 è entrata in vigore la nuova legislazione italiana sul risparmio energetico, per una riduzione della produzione di CO2 e dei gas serra negli interventi sugli edifici di nuova costruzione e in tutti quelli di miglioramento delle prestazioni degli edifici esistenti. Il parametro dell'efficienza energetica diventa un valore del mercato edilizio.

Nelle conferenze di Rio de Janeiro (Agenda21) e di Kyoto sono state prese delle decisioni a livello mondiale che vincolano tutti i paesi, che hanno sottoscritto l'impegno, a provvedere con opportuni mezzi alla riduzione degli inquinanti di varia natura e ad individuare e utilizzare fonti energetiche alternative. La certificazine energetica è lo strumento che permette di conoscere quanto consuma e quali sono i fabbisogni energetici di un edificio.

In questo modo si possono suggerire inteventi per migliorarne le prestazioni L'attestato di certificazione energetica deve essere redatto da un professionista abilitato nel rispetto delle norme attuative imposte dalla regione di competenza, attestante la prestazione in termini di energia assorbita ed eventualmente alcuni parametri energetici caratteristici del sistema edificio-impianti.

ACE

L'attestato di certificazione deve essere necessariamente predisposto ed asseverato da un professionista accreditato, estraneo alla proprietà, alla progettazione o alla realizzazione dell’edificio.

L'attestato di certificazione energetica ha una validità massima di 10 anni a partire dal suo rilascio ed è aggiornato ad ogni intervento che modifica la prestazione dell'edificio.

Gli edifici esistenti sono soggetti all'obbligo della certificazione energetica, secondo le seguenti modalità temporali:

  • a decorrere dall' 1 settembre 2007, per tutti gli edifici, nel caso di trasferimento a titolo oneroso dell'intero immobile sarà necesario produrre un attestato. Se l'edificio consta di piu' unià immobiliari occorrerà realizzare un attestato di certificazione energetica per ciascuna unità immobiliare;
  • a decorrere dall' 1 settembre 2007 ed entro l'1 luglio 2009, nel caso di edifici di proprietà pubblica adibiti ad uso pubblico, la cui superficie utile superi i 1000 mq sarà necessario produrre l'attestato energetico;
  • a decorrere dall' 1 gennaio 2008, nel caso di contratti "servizio energia", nuovi o rinnovati, relativi a edifici pubblici e privati sarà necessario produrre l'attestato energetico;
  • a decorrere dall' 1 luglio 2009, nel caso di trasferimento a titolo oneroso delle singole unità immobiliari sarà necessario produrre l'attestato energetico;
  • a decorrere dall' 1 luglio 2010, nel caso di locazione dell'intero edificio o della singola unità immobiliare sarà necessario produrre l'attestato energetico.

Lo Studio TLC NET è in grado di redarre il Certificato di Qualificazione Energetica del vostro edificio e di fornite l'Attestato di Certificazione Energetica.

Home | Settore Pubblico | Imprese | Settore Privato | Radiofrequenza | ELF | SRB |Certificazione Energetica| Fotovoltaico | Energia Eolica | Strumentazione | Portfolio | Competenze | Contatti

2008 StudioTLC NET dell'Ing. Giacomo Bongallino - P.IVA: 0689910728
Via Iacoviello, 27 - 70029 - Santeramo in Colle (BA)
Tel/Fax: 0803032795 - Cell: 3383431733 - e-mail: info@studiotlcnet.it